CategoriesNOTIZIE

I SEGRETI DELLE DONNE AFRICANE

Quante volte vi siete detti o dette “ma che fortunate le donne nere ad avere una pelle con poche rughe e giovane” ?

E’ risaputo che la melanina aiuta a proteggere la pelle dall’invecchiamento precoce … ma c’è dell’altro?

Prima dell’avvento di svariate marche, anche senza alcun rispetto dell’etica, molte donne dell’Africa occidentale utilizzavano principalmente prodotti naturali per la cura della pelle.

Tra questi prodotti vi sono olii, burri ed il nostro amato Black Soap!

I segreti delle donne Afro

Per molte culture in Africa occidentale la cura quotidiana della pelle è un rito a cui non ci si può sottrarre fin dai primi giorni di vita.

La routine del mattino e della sera prevede:

  • La doccia fatta con il Black Soap ( o altro sapone naturale) ed una spugna che funge anche da esfoliante. In questo modo la pelle viene pulita profondamente mentre è liberata dalle cellule morte.
  • l’idratazione della pelle con una crema o un olio o un burro massaggiandola bene per permettere la penetrazione nella cute.

Questa procedura viene eseguita due volte al giorno, tutti i giorni, con ingredienti naturali e senza fragranze aggressive! Ciò permette alle donne Africane di mantenere una pelle che risente meno dell’età che avanza, delle intemperie, delle fatiche della vita e molto altro ancora.

Quindi ora sapete che il segreto non è insito solo nella melanina ma c’è anche un contributo dovuto alla tipologia di prodotti utilizzati e ad una routine persistente nell’arco degli anni.

Ricordatevi che i prodotti migliori non sono quelli che producono falsi miracoli al primo utilizzo ma quelli che infondono il nostro corpo e la nostra pelle dei benefici da esse derivanti mantenendosi stabili nel corso del tempo

Avete mai provato il Black Soap sotto la doccia? Per acquistarlo cliccate QUI

Seguiteci su > FACEBOOK

Seguiteci su > INSTAGRAM

Unitevi al nostro > GRUPPO

LEGGI ANCHE:

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *